Cosa devo portare per studiare all’estero?

Studiare all’estero per un corso di lingua, una vacanza studio o frequentando una scuola superiore o l’università in un altro Paese richiede in ogni caso attenzione alle norme di viaggio e ai documenti necessari per entrare Paesi stranieri e rimanerci per motivi di studio.

Abbiamo quindi creato una piccola guida sui documenti e eventuali visti necessari per poter studiare (o lavorare) all’estero nei Paesi da noi trattati con le nostre vacanze studio e soggiorni studio e linguistici all’estero.

Raccomandiamo tuttavia di controllare sempre sui siti delle ambasciate del Paese in cui andrete e con la polizia e la questura l’esattezza delle informazioni da noi inserite ed eventuali aggiornamenti o modifiche alle normative sull’immigrazione in modo da evitare spiacevoli sorprese.
Soprattutto, raccomandiamo di pensare per tempo a quali documenti sono necessari o eventuali visti per viaggiare all’estero per studio e, dopo aver effettuato la prenotazione con largo anticipo, predisporre tutte le pratiche per mettersi in regola. Questa è sempre responsabilità di chi parte, ma siamo ovviamente a disposizione dei nostri studenti e dei loro genitori per informazioni e supporto.

Le regole per studiare all’estero Paese per Paese sono riassunte nella sezione successiva, tenendo presenti i casi più tipici e quello che riguarda la tipologia di soggiorno studio all’estero da noi organizzata. Non siamo un’agenzia per il rilascio di visti ma offriamo supporto informativo ai nostri studenti se iscritti o se interessati ad iscriversi ad una nostra vacanza studio.

Ricordiamo inoltre che le regole sotto riepilogate valgono per tutti gli studenti di qualunque età, sia minorenni che maggiorenni, ma che ci sono norme speciali per gli studenti minorenni e in particolare sotto i 14 anni di età.
Ricordiamo infine che viaggiando (nei Paesi che lo permettono) con la carta di identità italiana, bisogna controllare che essa dietro NON abbia la dicitura “non valida per l’espatrio”, nel qual caso va riemessa senza tale dicitura o limitazione.Scopri le mete per le tue vacanze studio all’estero