Documenti visti per studiare Canada

Documenti e visti richiesti per il Canada

Il Canada è un Paese piuttosto ospitale, burocraticamente parlando, per gli studenti in regola che vengono dall’Italia e da molti altri Paesi Eu convenzionati che vogliano andare in Canada per studiare.
Ecco le casistiche principali:

  1. Se sei italiano (passaporto italiano) o di una nazionalità che ha rapporti particolari con il Canada (verifica se ti serve il visto su http://www.cic.gc.ca/english/study/study-who.asp ), e vuoi andare in Canada per studiare la lingua inglese, o per frequentare una scuola superiore o università per massimo 6 mesi di soggiorno, non occorre nessun visto. Occorre però registrarsi sul sito del Governo Canadese per registrare il tuo viaggio con l’autorizzazione elettronica eTA, che ha un costo di $7 ed è obbligatoria. Se vai in Quebec, anche per meno di 6 mesi, occorre un permesso di studio CAQ form e un visto studente in ogni caso. Infine, se pensi che sia possibile che, dopo l’arrivo in Canada, tu voglia estendere il soggiorno studio oltre i 6 mesi, è preferibile richiedere già il visto prima della partenza dall’Italia per non avere problemi dopo nell’estensione soggiorno. In ogni caso, anche se non richiedi il visto o se non è necessario.
  2. Qualunque sia la tua nazionalità, italiana compresa, se studi in Canada (qualunque programma di studio) per più di 6 mesi, ti occorre il visto studente. Per questo motivo, occorre effettuare l’iscrizione al programma almeno un paio di mesi prima, per poter ricevere la conferma di iscrizione dalla scuola e la lettera da usare per richiedere il visto studente sul sito dell’ambasciata con relativa documentazione a supporto. Le spese del visto sono di circa $200. Insieme al visto, verrà emesso un eTA, un permesso per viaggio in Canada da usare e portare con sé in volo, che in caso di rinnovo visto o estensione va richiesto nuovamente. Non occorre quindi chiedere la registrazione eTA autonomamente in questo caso.
  3. Soggiorni lavoro in Canada: Occorre un permesso di lavoro, registrandosi prima sul sito IEC e poi attendendo che tale permesso venga dato, nell’ambito delle quote annuali che ogni anno il Canada rilascia per i lavoratori esteri, siano essi per stage pagati o no (International Co-op internship), Working holiday visa program o young professional program. La domanda di visto richiede un’attesa a volte anche di mesi. In particolare, prima di richiedere il visto per Stage o Professional program occorre avere già l’iscrizione ad un programma stage o una offerta dal datore di lavoro, mentre per il working holiday visa si può anche fare domanda prima per il visto e se ritenuti idonei, cercare un lavoro o viceversa (cosa che potrebbe velocizzare la procedura, avendo già un lavoro e un datore di lavoro in Canada in attesa). E’ consigliabile controllare sempre su http://www.cic.gc.ca che le procedure non siano cambiate.

Lavorare in Canada mentre si studia:
Se sei iscritto ad una università per un corso di laurea o Master, puoi lavorare durante il percorso di studio e dopo la laurea o master a certe condizioni che possono essere viste su http://www.cic.gc.ca/english/study/work.asp a secondo che lavori nel campus o fuori dal campus. Per lavoro per un lungo periodo già previsto dal corso di laurea o master, occorre un permesso di lavoro in ogni caso, sempre insieme al permesso eTA.

Se desideri frequentare una vacanza studio ed avere ulteriori informazioni puoi contattarci allo 0644292480.