VACANZE STUDIO ALL’ESTERO: PERCHE’ PARTECIPARE?

Scopri Pro e contro delle vacanze studio e tutti i vantaggi

  • Perchè partire per un soggiorno studio all’estero fin da piccoli?
  • Quali sono i vantaggi per il tuo futuro?
  • A cosa serve una vacanza studio?
vacanze studio all'estero: perchè partecipare
PERCHE’ PARTECIPARE AD UNA VACANZA STUDIO

PERCHE’ PARTECIPARE AD UNA VACANZA STUDIO

Studiare all’estero è un’esperienza sempre più diffusa, tra ragazzi, giovani e giovanissimi, e studenti universitari.
Tra opportunità di Erasmus, stage linguistici all’estero con la scuola, anno scolastico all’estero e vacanze studio, le occasioni per vivere e studiare in un altro Paese sono moltissime e per ogni esigenza.
Ma vale davvero la pena di partecipare ad una vacanza studio all’estero?
Vediamo insieme pro e contro di un’esperienza di studio all’estero, in particolare con riferimento alle vacanze studio e i corsi di lingua, e i 4 principali vantaggi di questo programma.

IMPARARE UNA LINGUA STRANIERA

1 IMPARARE UNA LINGUA STRANIERA

Questo è l’obiettivo più ovvio.
Lo scopo per cui si partecipa ad una vacanza studio all’estero è quello di imparare bene una lingua straniera, soprattutto l’inglese, ma anche lo spagnolo, il tedesco o il francese.

  • Le vacanze studio ormai hanno contenuti e programmi diversissimi tra loro.
  • CI sono le vacanze studio tradizionali, con corsi di lingua di 15 o 20 ore a settimana, ma sempre divisi per livelli di conoscenza iniziale, e programma progressi.
  • E’ anche possibile iniziare come principiante lo studio di una seconda lingua straniera, oppure prepararsi ad una certificazione linguistica o per l’inserimento in una scuola superiore o università all’estero.
  • In tutti i casi, e specialmente se si sceglie di abbinare al corso estivo un alloggio in famiglia, l’esperienza di full immersion all’estero è un’occasione imperdibile per apprendere meglio una lingua straniera.
  • Inoltre, combinare lezioni di lingua con attività pomeridiane e visite guidate in lingua, rende lo studio della lingua straniera più interessante, dinamico e facile.

Il contro? 2-3 settimane di soggiorno studio all’estero passano in fretta.
Per non annullare i benefici della tua vacanza studio, ecco i nostri consigli.

  • Al rientro in Italia, per avere la garanzia di continuare a progredire e non dimenticare quello che si è imparato in estate, è importante organizzarsi con lo studio anche durante l’anno scolastico.
  • Questo impegno continuo, insieme a una partenza annuale, magari per alcune settimane o un mese di vacanza studio ogni estate consecutiva, permette agli studenti di ottenere veramente dei benefici duraturi.
2 VISITARE POSTI NUOVI E VIAGGIARE

VISITARE POSTI NUOVI E VIAGGIARE

Le mete in cui fare un soggiorno linguistico all’estero sono tantissime, dalle città e Paesi più conosciuti, come Londra, Brighton, Parigi, Boston, New York, a località più piccole, come Eastbourne, Folkestone, sempre in Inghilterra.

C’è solo l’imbarazzo della scelta per chi vuole sempre scoprire posti nuovi.

  • Le vacanze studio in particolare, essendo pensate per studenti già dagli 8 anni di età minimo e potendo contare sulla supervisione 24 ore su 24 da parte di staff locale professionista, sono l’ideale per iniziare a scoprire il mondo fin da piccoli in tutta sicurezza.
  • Oltre a studiare una lingua straniera infatti, gli studenti iscritti ai corsi estivi possono partecipare a visite guidate ed escursioni, visitando musei, luoghi di interesse e le località più belle.
  • Al ritorno a scuola a Settembre potrai raccontare ai tuoi compagni di scuola di aver visto Parigi dalla cima della Tour Eiffel, o di aver visitato Buckingham Palace a Londra.
  • Alcuni posti sono imperdibili, non solo perché hanno ospitato scene famose di film e serie tv, come Portobello Road a Londra o la New York Public Library negli Usa, e potrai visitarli rendendo speciale la tua estate.
  • In questo aspetto vediamo solo vantaggi. Viaggiare ha un costo, e spesso viaggiare per svago è difficile se si è ancora minorenni, sia per motivi economici che perché causa legittime preoccupazioni ai genitori.

In questo modo, potrai unire l’utile al dilettevole e rendere speciale la tua estate.

3 VIVERE UN’OCCASIONE DI CRESCITA FONDAMENTALE

VIVERE UN’OCCASIONE DI CRESCITA FONDAMENTALE

Le vacanze studio sono esperienze organizzate, durante le quali gli studenti possono contare sul supporto dello staff locale per piccole e grandi esigenze.

  • Vivere all’estero per alcune settimane senza i propri genitori o amici è un’importante occasione di crescita.
  • Dovrai inserirti in una nuova classe, conoscere nuovi studenti e usare la lingua straniera per parlare e confrontarti, e, specialmente se scegli di vivere in famiglia, imparare a gestire nuovi orari, usare i mezzi pubblici per arrivare a scuola e inserirti in un nuovo nucleo familiare.
  • Diventare indipendenti è un processo continuo, che dura tutta la vita, ma viaggiare già da piccoli per motivi di studio e vivere in modo autonomo piccole nuove esperienze è il modo migliore per affacciarsi al mondo, in modo sicuro e coinvolgente.
  • Proprio per questo motivo i nostri soggiorni studio all’estero sono tutti con partenza individuale e non di gruppo, anche con la possibilità di inserimento in vacanze studio internazionali con pochi studenti italiani.

I contro? All’inizio potresti sentire un po’ di più la mancanza dei tuoi genitori e amici. Ma niente paura!

  • La routine quotidiana composta da attività di gruppo e corso di lingua ti aiuteranno a confrontarti con altri coetanei provenienti da tutto il mondo e conoscere da vicino usi e abitudini del Paese ospitante.
  • Le piccole difficoltà iniziali e la malinconia verranno presto dimenticate, lasciando spazio a una grande soddisfazione per aver fatto questa esperienza di studio all’estero “da grandi”.
4 FARE NUOVE AMICIZIE CHE DURANO ANCHE DOPO LA VACANZA STUDIO

FARE NUOVE AMICIZIE CHE DURANO ANCHE DOPO LA VACANZA STUDIO

Le vacanze studio, specialmente quelle internazionali, il modo migliore per parlare e conoscere ragazzi della tua età che vengono da altri Paesi e altre culture.

  • Le motivazioni che spingono ogni studente a partecipare ad un soggiorno linguistico all’estero possono essere diverse dalle tue, le aspettative e i progetti per il futuro, e condividere le proprie idee in questo senso è una bellissima occasione per scambiarsi opinioni e progetti per il futuro.
  • Inoltre, vivere insieme a ragazzi che non conosci rafforza l’amicizia appena nata e la confidenza, e crea legami molto forti, che durano spesso ben oltre le due settimane di corso estivo.
  • Certo, separarsi dopo alcune settimane passate insieme a tempo pieno sarà un po’ difficile. La gioia di tornare a casa dai tuoi amici sarà accompagnata dalla malinconia di una bella esperienza che finisce. Ma c’è sempre whatsapp o i social network, che ti permetteranno di rimanere in contatto e organizzare nuove occasioni di incontro, magari la prossima estate e alla prossima vacanza studio!
VALE LA PENA DI FARE UNA VACANZA STUDIO ALL’ESTERO QUINDI?
4 FARE NUOVE AMICIZIE CHE DURANO ANCHE DOPO LA VACANZA STUDIO

Abbiamo visto i 4 principali vantaggi di fare una vacanza studio all’estero, e anche alcuni possibili svantaggi.

  • A conti fatti, i pro sono molti più dei contro.
  • Imparare una lingua, conoscere studenti da tutto il mondo, crescere e conoscere posti nuovi, e tanto altro ancora.

A questo punto, tocca a te!

Scegli il Paese in cui trascorrere la tua vacanza studio all’estero e vivi la tua avventura!
Non sai che scuola scegliere?

Contattaci.

Siamo a tua disposizione per consigli e informazioni, troveremo insieme il programma di studio più adatto alle tue esigenze e al tuo budget di spesa.

CHIEDI INFORMAZIONI E PREVENTIVI GRATUITI PER LA TUA VACANZA STUDIO ALL’ESTERO

Indica per favore il periodo dell'anno, il mese, oppure la data in cui vorresti partire.